CAMPIONATO MILAN DIFESA – Il Milan sembra avere ingranato la quinta marcia. La vittoria di Bologna è una prova di forza incredibile, in uno stadio in cui Inter e Juve avevano pareggiato e la squadra di Malesani non aveva mai perso. Lo stesso allenatore rossoblù ha dichiarato di aver visto la migliore formazione del Campionato. Il dato importante che viene fuori dopo la partita di ieri è che il Milan ha la miglior difesa della serie A, con soli 12 goal subiti. La Lazio, che condivideva questo record con i rossoneri, ha incassato 2 reti durante la partita contro la Juve e i goal al passivo sono così diventati 14. I numeri nella maggior parte dei casi sono significativi. Spesso chi vince lo scudetto è la squadra che subisce meno marcature. I difensori del Milan riescono a dare sicurezza a tutta la squadra e, al contrario di quello che accadeva all’inizio della stagione, l’ eventuale assenza di uno dei due centrali titolari, non si fa sentire più di tanto. Contro l’Ajax, Yepes  ha giocato una buona partita confermando quanto di buono aveva fatto già con il Bari, Palermo e Brescia. Ieri, Bonera è stato impeccabile e non ha fatto sentire l’assenza di Thiago Silva. Aver trovato  due giocatori affidabili, oltre a smentire chi sosteneva che il difetto del Milan fosse proprio nei ricambi difensivi, sarà fondamentale durante la stagione. Nesta e Thiago Silva non potranno giocare sempre. Adesso spetterà ad Allegri scegliere il giocatore da affiancare a Nesta, nella delicata sfida contro la Roma. Come dicevamo ieri: squadra che vince “si può anche cambiare”

Angelo Soldato – www.milanlive.it