ABBIATI MILAN PORTIERE – Facciamo subito una premessa. Dida, nei suoi anni migliori al Milan, è stato uno dei migliori portieri nel panorama internazionale, insieme a Buffon, se non addirittura il numero uno in assoluto. Il giocatore brasiliano ha contribuito, insieme ai suoi compagni, a  vittorie importanti. Su tutte, le due Champions di Manchester e Atene e lo scudetto del 2004. Di questo tutti i tifosi rossoneri devono essergli grati. Evidentemente negli ultimi anni c’era stato un calo impressionate di Dida nelle sue prestazioni. Il problema del ruolo dell’estremo difensore al Milan era diventato serio, duraturo e soprattutto mai risolto del tutto. Ne sono passati tanti di portieri a Milanello: Kalac, Eleftheropulos, Storari, Roma ecc. La notizia è che  il Milan quest’anno ha finalmente un portiere. L’anno scorso, per motivi di forza maggiore, Abbiati ha alternato belle partite a meno buone. Quest’anno, invece, ha più volte salvato il risultato. Il rigore parato contro il Bologna  (al dischetto Di Vaio) è solo l’ultimo gesto tecnico rilevante e importante di una lunga serie. Tutti riconoscono l’importanza del portiere all’interno di una squadra e per vincere il campionato. Il Milan, anche per questo, può stare tranquillo.

Angelo Soldato   –  www.milanlive.it