MILAN MERKEL – Dopo il debutto in maglia rossonera nella gara di ritorno contro l’Ajax, Alexander Merkel adesso aspira ad un contratto da professionista. Il centrocampista attualmente ha un contratto da dilettante con scadenza nel 2013 e percepisce uno stipendio di 5000 euro al mese circa. Il sito tedesco bild.de informa che il centrocampista kazako non ha intenzione di attendere oltre giugno per un contratto che sia alla sua altezza e spera che la società rossonera lo accontenti. Il Milan è sempre stata una società che sa riconoscere il talento, anche se giovane e inesperto, per cui se il giocatore in questi mesi raggiungerà una maturità tale da guadagnarsi una promozione e il Milan lo riterrà opportuno, la società non si tirerà certo indietro.

Fiorella Palmieri – www.milanlive.it