Telecronaca SkySport: Caressa e Marchegiani

MILAN-ROMA, CARESSA E MARCHEGIANI VOTO TELECRONACA – Ogni tifoso ha un proprio colore, uno spirito che lo lega anima e corpo alla propria squadra, Il telecronista, sebbene tifoso, dovrebbe avere qualcosa in più, dovrebbe essere sopra le parti, imparziale, preciso e obiettivo nei confronti di tutti. Non è facile il lavoro del telecronista perchè come l’arbitro non può mai lasciarsi andare, deve cercare di raccontare al pubblico la partita, sapendo di rivolgersi indistintamente a tifosi di una e dell’altra squadra. Chiarito questo punto il voto che ci è sembrato più consono per la telecronaca Sky di Caressa e Marchegiani è: 4 1/2. Intendiamoci: non perchè non riconosca i giocatori o perchè utilizzi frasette da cioccolatino, solo perchè, da tifosi, si percepisce esattamente con che spirito stia guardando la partita. Un esempio? Su ogni azione decisamente da gol del Milan commenta in modo pacato, con voce mesta, un po’ polemica e sempre e comunque i rossoneri non si sarebbero meritati di andare in rete; quando tira la Roma, anche da fuori area durante un’azione che mai si sarebbe potuta trasformare in gol, le cose cambiano: urli e strepiti perchè la Roma se la sta giocando e si meriterebbe di vincere. E poi non ci è ancora chiaro, e forse non è chiaro proprio a nessuno: ma negli spogliatoi servono solo Thè caldo?

Ora parliamo per un attimo di Marchegiani, la spalla del grande Caressa, in tutto simile al maestro e che sempre appoggia e sostiene ogni sua affermazione. Per questo lo associamo volentieri al 4 1/2 del reduce Afghanistan. Elmetto e divisa mimentica: che li indossi anche in cabina di commento per difendersi dai tifosi offesi?

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive,it

Articolo precedenteMilan-Roma: primi 45 minuti
Prossimo articoloMilan-Roma: commento