MILAN PATO SILVA-Il 2010 si chiude , nonostante la sconfitta di ieri sera ,
con una certezza , il Milan è tornato. Erano anni che a Natale non era lì ,
primo in classifica. Nonostante ciò , il pensiero va verso il duo brasiliano
Pato-Silva , il presente e il futuro del Milan e della Nazionale brasiliana,
due perni fondamentali per queste formazioni. Pato, ha saltato 22 partite quest’
anno , è mancato molto a questa squadra perché è l’unico attaccante in rosa a saper mantenere una velocita’ costante di gioco. Con molteplici problemi  muscolari , adesso è volato
da uno specialista in America, per capire il motivo di questi infortuni
continuativi e trovare il modo di evitarli in futuro. Al rientro, sarà
disponibile dal 27 per inserirsi in gruppo e pronto per la trasferta di
Cagliari ,contro l’ex squadra di mister Allegri e l’ex campione Donadoni.
Silva , operato al ginocchio in Brasile dal medico della Nazionale Brasiliana
Runco , dovrebbe mettersi a disposizione di mister Allegri per metà gennaio e
disponibile per il campo per gli inizi di febbraio.  Certamente la mancanza del
fortissimo difensore brasiliano è importante, ma Bonera nelle ultime 2 uscite
non ha demeritato. Aspettando un inizio anno , con gli eventuali innesti del
calciomercato di riparazione , una cosa è certa , i primi due rientri importanti saranno loro, Pato-Silva.

Vincenzo Miluccio – www.milanlive.it