Allegri..per Natale

MERCATO MILAN, NOVITA’ IN ENTRATA E IN USCITA – Quest’inizio di stagione per il Milan ha portato molti frutti e la possibilità per Allegri di tenersi la panchina con plauso generale. La testa della classifica significa tanto per tutta la squadra che finalmente trova l’appoggio dei tifosi e della società intera. Con l’apertura del mercato di gennaio sono in arrivo parecchie novità. In entrata si è parlato molto di Cassano, girano alcune voci anche su Matri, Paloschi e Constant, quest’ultimo sembra il centrocampista più avanti con le trattative (nonostante anche il Genoa abbia mostrato parecchio interesse per il giocatore), i rapporti tra Chievo e Milan si sono ultimamente intensificati. Quest’estate, per la difesa del Milan, si è parlato di Vincent Kompany, del City, ora, però, il nome non sembra più essere nel mirino.In uscita il nome che continua a ripetersi è quello di Ronaldihno: forse Gremio o forse Palmeiras, quello che è certo è il suo rientro in Brasile. Le sorti dell’operazione dipendono soltanto dalla buonuscita, la società di Via Turati sta cercando di ridurre al minimo quel nodo di milioni che legano ancora Dinho alla squadra rossonera; Roberto de Assis sta mantenendo i rapporti con le due società. 

Altro caso clamoroso è l’arrivo di Leonardo all’Inter, con un contratto fino al 2012, con opzione per il 2013. L’allenatore del Milan nel 2009-’10, adesso passa proprio ai diretti avversari. Difficile parlare di tradimento, quello che sapremo a breve sarà se porterà davvero alla squadra nerazzurra la stessa formazione 4-2-fantasia con cui ha trasformato il Milan dopo aver iniziato con il classico 4-3-3 (contro la Roma). Per i rossoneri non sarà un grosso problema. Allegri si è dimostrato un grande allenatore capace di costruire, e ricostruire, un gruppo compatto e determinante in campo, tanto da conquistare la testa della classifica. Non significa certezza-scudetto ma riesce a dare tanta fiducia a tutto il mondo-Milan che aspetta da tempo di rivedere quel trofeo.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it