SERIE A PIRLO – Dal ritiro di Dubai dove si trova attualmente la Juventus (così come il Milan) l’ex Pirlo racconta le proprie sensazioni in vista della seconda parte della stagione: “Speriamo che il testa a testa duri fino alla fine. Direi che siamo partiti con il piede giusto. Se è possibile noto ancor maggiore entusiasmo rispetto a quando abbiamo iniziato il ritiro a Bardonecchia e non potrebbe essere altrimenti: c’era la voglia di cominciare una nuova avventura, ma anche tanta curiosità. Non sapevamo dove saremmo potuti arrivare, perché dovevamo ancora diventare squadra. Ora abbiamo maggiore consapevolezza nei nostri mezzi e ci siamo resi conto di avere le qualità per fare bene e per cancellare le ultime due stagioni. La ‘famè è cresciuta partita dopo partita, vittoria dopo vittoria. In confronto, quello di quest’estate, era solo un semplice appetito”.

Matteo Mauri – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it