MILAN ALLEGRI STRASSER – Allegri esce dal Sant’Elia con il magone: il ritorno nella sua Cagliari che l’ha consacrato, una partita difficile, la vittoria nonostante l’emergenza infortuni ed il gol di un giovane volenteroso come Strasser ispirato dal nuovo arrivo Cassano. L’ Allenatore del Milan commenta alla fine del match: 

“C’è grande soddisfazione per la classifica e perché abbiamo iniziato l’anno meglio di come abbiamo finito quello precedente, ma siamo contenti anche perché è stata una vittoria sofferta. Strasser è un ragazzo che viene dal settore giovanile; questo gol dà soddisfazione alla società e a quanti lavorano molto bene con i ragazzi. Ma il piacere migliore è scaturito dalla mentalità della squadra. I ragazzi hanno dimostrato che si può ottenere il risultato lottando e soffrendo. Per vincere le grandi competizioni ci vogliono un grande gruppo, un grande spirito di sacrificio, e oggi i ragazzi lo hanno dimostrato. Mancavano tanti campioni, ma la squadra ha messo in campo oltre alla tecnica un buon spirito di sacrificio, e la voglia di ottenere un buon risultato. Oggi era importante vincere, l’abbiamo fatto in un modo non bellissimo, abbiamo commesso qualche errore, ma nel complesso c’è stata molta attenzione”.

Edgardo Serio – www.milanlive.it