CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI – A margine della presentazione di Antonio Cassano, Adriano Galliani ha parlato del mercato del Milan affermando che è difficile trovare un giocatore all’altezza del Milan e che molto probabilmente si rimarrà così fino al termine della stagione. Queste le parole riportate dal sito ufficiale dei rossoneri: “Sviluppi di mercato? La squadra è ultracompetitiva così com’è, tanto è vero che siamo campioni d’inverno, se ci sarà l’occasione di intervenire in altri reparti vedremo. Giocatori modesti non ne prendiamo, vogliamo cercare di inserire giocatori all’altezza dei nostri attuali, è molto difficile che questo accada nel mercato di Gennaio. E’ difficile trovare il Cassano della difesa o del centrocampo, il mercato anche con il solo Cassano come colpo è già un mercato positivo, poi per il resto vediamo. C’è tempo fino al 31 Gennaio, vediamo, ma è difficile. Lasciamo tranquillo Mexes, è un giocatore della Roma. Come gli altri non parlano dei nostri giocatori, io non desidero parlare di un giocatore della Roma. Criscito? Io credo di no, penso di no. Diciamo che stiamo parlando con il presidente Preziosi di tanti giocatori, con il Genoa abbiamo in comune molti giocatori, Paloschi, Boateng, Beretta, Strasser, Oduamadi, Zigoni, Amelia, abbiamo appena acquisito Papastathopoulos“.

Claudio Galuppi – www.milanlive.it