Criscito si avvicina ma..

MERCATO MILAN, IN CONCLUSIONE LA TELENOVELA CRISCITO – L’obiettivo principale di questi ultimi giorni di mercato resta sempre Domenico Criscito, ma tra il terzino del Genoa e i rossoneri c’è il presidente dei grifoni, Enrico Preziosi, molto scettico nel cedere il giocatore rappresentativo della squadra rossoblù. Adriano Galliani ha fatto intendere che in ogni caso ci proverà fino all’ultimo giorno, inserendo probabilmente nella trattativa anche Federico Marchetti, probabile arrivo dal Cagliari di Cellino. Lunedì 31 gennaio si chiude dunque il mercato di riparazione e Galliani potrebbe bussare per l’ultima volta alla porta di Preziosi con un assegno da 9 milioni di euro, la metà del cartellino di Paloschi (appena ufficializzato) e il prestito gratuito di Marchetti. Un’offerta importante che un predatore di mercato come Enrico Preziosi potrebbe decisamente ponderare. Criscito però è stato ripetutamente cercato con i soldi dallo Zenit, che aveva messo sul piatto ben 18 milioni di euro e dal Bayern Monaco, 14 milioni netti senza contropartite tecniche. Il terzino della Nazionale di Cesare Prandelli ha fatto sapere al suo procuratore D’Amico che, qualora dovesse lasciare Genova, vuole rimanere in Italia: o Milan o Inter. Una trattativa, ancora aperta, almeno fino al 31 gennaio.

Ruggiero Daluiso – www.milanlive.it