AC Milan Story, i campioni del passato: Dejan Savicevic – Video

AC MILAN STORY SAVICEVIC VIDEO – Dejan Savicevic, un nome una leggenda. Se ricordate il suo nome ad un tifoso milanista, vi risponderà sicuramente evocando l’immagine del “Genio” che insacca un fantastico pallonetto alle spalle di Zubizareta nella finale di Atene ’94, permettendo al Milan di vincere la coppa dei Campioni dopo la disfatta dell’anno prima contro L’Olympique Marsiglia. Il talentuoso serbo, che è stato appunto battezzato “ Il Genio” per la sue doti tecniche e le giocate impossibili, nasce a Podgorica il 15 settembre 1966. Cresciuto nel  Budućnost Titograd, raggiunge la consacrazione con la maglia della Stella Rossa.  A Belgrado vincerà la coppa dei Campioni nel 1991 e nello stesso anno anche la coppa Intercontintale e incontrerà per la prima volta i colori rossoneri (andando anche in goal) nella famigerata partita sospesa per nebbia nel secondo tempo con gli ospiti sotto 1 a 0. Giunto al Milan nell’era Capello, Savicevic rappresenta la vera svolta dopo l’addio di Marco Van Basten, andando a conquistare da protagonista tre Scudetti, tre Supercoppe Italiane, una Champions League e una Supercoppa Europea. Chiuderà non senza rimpianti la sua carriera rossonera nel 1998 in seguito a problemi fisici, tornando per poco tempo in patria.  Diventato in seguito Commissario Tecnico della Serbia, è attualmente il presidente della Federazione Calcistica del Montenegro. Dejan Savicevic, o semplicemente il “Genio”,  considerato il giocatore serbo più forte di sempre, è indissolubilmente legato ai colori rossoneri, con i quali ha costruito una pagina gloriosa della storia del Milan. Ecco la carriera ed un video del ‘Genio’ con la maglia rossonera con la rete di Atene:

1982-1988 Budućnost 130 (44)
1988-1992 Stella Rossa 102 (40)
1992-1998 Milan 97 (20)
1999 Stella Rossa 3 (0)
1999-2001 Rapid Vienna 45 (19)

Paolo Pietro Giannetti – www.milanlive.it