Milan, Ibrahimovic cerca il riscatto

Dopo le polemiche per il suo rendimento in Champions League nella partita di Londra, il Milan e Zlatan Ibrahimovic cercano il riscatto. La stampa è stata impietosa con l’attaccante svedese dopo il pareggio con il Tottenham, la prestazione del numero 11 non è stata certamente all’altezza della sua fama e ancora una volta non è riuscito a trovare la zampata giusta in Champions. Il Milan ora si rituffa nel campionato dove fino ad ora Ibrahimovic è stato decisivo ed ha trascinato la squadra fino in testa alla classifica. I numeri sono dalla sua parte con 14 gol e 11 assist in campionato. Nel massimo torneo nazionale si è dimostrato un fattore determinate per la conquista del titolo, contro difese chiuse riesce a dare il meglio di se e non è un caso che negli ultimi sei anni è sempre riuscito a vincere il titolo nazionale. Il Milan può sorridere, ora scende in campo il vero Ibra.

Marco Cornacchia – www.milanlive.it