Milan, La Russa: “Avevo scommesso con i miei figli che il Bari non avrebbe perso”

La Russa e il Milan, Ibra non avrebbe dovuto reagire così

MILAN, ANCHE LA RUSSA CREDEVA CHE IL BARI NON AVREBBE PERSO – «Avevo scommesso con i miei figli che il Bari non avrebbe perso. Ho detto che sarebbe stato meglio un pareggio. Se avesse vinto il Bari, il Milan avrebbe reagito troppo, in vista anche del derby meglio così. Li riprenderemo». Lo ha detto il ministro della Difesa e coordinatore nazionale del Pdl, Ignazio La Russa, lasciando l’incontro di maggioranza con il sindaco Letizia Moratti, in riferimento al pareggio tra Milan e Bari, a San Siro il 13 marzo, e ora avvicinandosi sempre di più al derby. Quanto all’espulsione di Ibrahimovic, «a me non piace vincere per le assenze degli altri, e poi Ibra nelle partite importanti fa cilecca, quindi lo avrei visto volentieri contro di noi» ma «a Chivu gli hanno dato quattro giornate, per Ibra almeno due o tre, una è impossibile, l’arbitro non l’avrebbe espulso direttamente». Un brutto colpo per il Milan e un’occasione di riposo per lo svedese che cercherà di recuperare il perfetto stato di forma in cui si trovava qualche settimana fa.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it