Milan: il City vuole Ibrahimovic

Il City chiama Ibra

MILAN, MANCINI CHIAMA IBRAHIMOVIC – Come si legge sul Corriere dello Sport, ci sarebbe un’offerta per l’acquisto di Zlatan Ibrahimovic e Edison Cavani da parte del Manchester City. Sarebbe stato lo stesso Roberto Mancini a chiedere allo sceicco Mansour sia Zlatan Ibrahimovic che Edinson Cavani. L’operazione sembra molto difficile, da parte di entrambe le società che non intenderebbero privarsi delle migliori punte in squadra. L’offerta, però, si aggira intorno ai 110 milioni di euro e in un momento di crisi come questo, che intacca anche le società di calcio, potrebbero essere molto utili. La notizia emerge dal Daily Star che annuncia un’operazione che potrebbe entrare davvero negli annali del calcio. La rosa del Manchester sembrerebbe molto fornita, soprattutto dopo l’arrivo di Dzeko e Balotelli ma evidentemente Mancini non è soddisfatto e vorrebbe dei rinforzi, forse anche per il fatto che Balotelli ne sta combinando una al giorno. A questo punto, se la partenza dell’argentino Tevez, che ha dichiarato più volte di voler tornare in Argentina, si avvererà sarebbe proprio necessario l’arrivo di altri grandi campioni e i nomi di Ibrahimovic e Cavani farebbero al caso suo. Abbiamo parlato più volte della possibilità che Ibrhaimovic decida di tornare all’estero anche se ci sembrerebbe alquanto improbabile che la società di Via Turati possa accondiscendere all’operazione. Staremo a vedere l’evolversi di questa nuova e inaspettata situazione che sconvolgerebbe la scena del Milan.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it