Milan, occhio al Gila!

MILAN, BISOGNA FARE ATTENZIONE A GILARDINO – Mancano poche ore al calcio d’inizio di Fiorentina-Milan, gara fondamentale per i rossoneri che devono rispondere al successo interno dell’Inter contro il Chievo per 2-0. Allegri dovrà fare a meno di Nesta, ma potrà contare sull’esperienza e l’affidabilità di Yepes, che durante la stagione non ha mai tradito la fiducia dell’allenatore livornese. Assente Mutu nella Fiorentina (il romeno è stato fermato per un turno dal giudice sportivo) il pericolo numero uno sarà l’ex Alberto Gilardino che al Franchi, sia con la maglia viola che con quella rossonera ha davvero un trend impressionante. Nella stagionje 2005/2006 un Milan con l’attaccante biellese nella proprie fila venne sconfitto per 3-1 ma il momentaneo pareggio fu realizzato proprio da Gilardino. Anche nella stagione successiva c’è la firma, doppia, del Gila che determinò il pari per 2-2. L’ultimo successo rossonero sul campo della Viola risale alla passata stagione, quando i rossoneri si imposero per 2-1 grazie ai gol di Huntelaar e Pato, ma il provvisorio vantaggio dei padroni di casa fu messo a segno sempre da Gilardino. Yepes e Thiago Silva quindi dovranno fare molta attenzione alla punta della Fiorentina che al Franchi neanche stasera farà sconti a nessuno.

Pierluigi Cascianelli – www.milanlive.it