ANTONELLI SULLA STAGIONE ROSSONERA – Roberto Antonelli, ex grande giocatore del Milan e padre del calciatore del Genoa Luca, è intervenuto nel pomeriggio di ieri a “Radio Sportiva”, parlando un pò di Milan: “Il Milan? Ha un´allenatore giovane e una formazione competitiva. Allegri è molto preparato e la rosa dei rossoneri è molto forte, soprattutto per il campionato italiano. Hanno costruito un mix di giovani e vecchi, credo che sia una politica giusta. Con il Bologna? Speriamo che sia di buon auspicio la nostra vittoria nel ´79 che ci diede lo scudetto. Sui singoli? Ibra sembrava dover portare sulle spalle la squadra, poi è venuto fuori un grande Pato, ma è difficile trovare un singolo. Anche Abbiati si è rivelato decisivo. Pirlo? Quest´anno il Milan è riuscito a fare a meno di lui, ma la sua esperienza è sempre utile sia per la squadra sia per i giovani che arriveranno” L’ex rossonero ha poi voluto commentare anche la carriera del figlio, partito forse troppo presto da Milanello: “Aveva iniziato bene, poi è stato fermato dalla pubalgia per 5 mesi, ma l´hanno curato bene e avrà tempo per dimostrare il suo valore”.

Marco Cornacchia – www.milanlive.it