Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic

RAIOLA FA CHIAREZZA SUL FUTURO DI IBRAHIMOVIC – Mino Raiola, procuratore di Zlatan Ibrahimovic, a Radio Radio ha smentito le voci che davano l’attaccante svedese vicino all’accordo con il Manchester City di Roberto Mancini. Ecco le parole del procuratore olandese: “Ovvio che Mancini troverebbe subito un posto a Ibra, perché Zlatan non porta in dote solo il suo bagaglio tecnico ma anche una mentalità vincente. Il manager del City lo sa bene, lo ha avuto all’Inter. Quando lo svedese è arrivato in nerazzurro, loro non avevano vinto ancora niente e poi si è visto com’è andata. Ibra potrebbe far fare l’ultimo salto di qualità al Manchester City, ma Roberto non deve parlare con me, ma con Galliani. Credo che non sia facile portarlo via dal Milan – precisa -, e lui non vuole andarsene, vuole vincere in Europa con i rossoneri”.

Ruggiero Daluiso – www.milanlive.it