ESCLUSIVA MilanLive, Furio FEDELE: “Sandro? Un valido clone di Van Bommel”

Il n°30 del Tottenham sarebbe un valido clone di Van Bommel

MILAN, CON FURIO FEDELE SI PARLA DI MERCATO – In esclusiva per MilanLive ha parlato Furio Fedele affrontando le indiscrezioni di mercato degli ultimi giorni. Si è parlato tanto di Ganso e proprio su questo aspetto Fedele dice: “Il problema è che il Milan ha già preso Taiwo, che è ancora extracomunitario, e bisogna aspettare che si chiarisca la situazione, anche perché Boateng, come ha già affermato, non vuole abbandonare il ruolo da trequartista, in cui si trova perfettamente a suo agio, e quindi il Milan deve fare altre scelta, in più si aggiungono gli infortuni. Per il momento Ganso resta nella ghiacciaio”. Un’indiscrezione vorrebbe anche che Sandro (attualmente del Tottenham) rientrasse tra i giocatori di interesse rossonera, infatti Fedele afferma: “Sandro è un ottimo elemento, oltretutto è comunitario. E’ davvero un buon giocatore e potrebbe essere utile alla causa del Milan. Il Milan per anni ha inseguito il clone di Pirlo, ora cerca il clone di Van Bommel e potrebbe essere proprio lui. Sandro, con le sue qualità, potrebbe dare situazioni importanti per il nuovo Milan, favorito rispetto a Essien che, attualmente, costa troppo”. Riguardo al problema rinnovi Fedele prova a fare qualche pronostico: “Dipende dalle volontà dei giocatori e della società; è necessario comunque ridimensionare gli ingaggi e questo sarà un aspetto determinante per prendere delle decisioni. Bisogna cambiare molte carte in tavola e abbattere il monte ingaggi. – secondo Fedele il risultato finale dovrebbe essere questo – Resta Ambrosini, resta Roma, Seedorf forse, Pirlo no, si per  Inzaghi, si anche per  Van Bommel e no per Legrottaglie”.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it