Cassano & Robinho

CALCIOMERCATO MILAN | CASSANO E IL SUO FUTURO – Il 18esimo scudetto del Milan, porta anche la firma di Antonio Cassano, decisivo con ben 4 gol e 5 assist fondamentali.  A stagione ormai quasi finita (manca solo la trasferta ad Udine), è tempo di mercato per il club di Via Turati. Uno degli indiziati a lasciare la maglia rossonera sarà con diverse probabilità proprio il fantasista di Bari vecchia. Infatti il 99 rossonero, ha giocato poche partite, ed il più delle volte, Allegri gli ha preferito Robinho o Pato per far coppia con Ibrahimovic, dunque Cassano, per non perdere la possibilità di essere convocato in nazionale potrebbe cambiare squadra, nonostante sia diventato, in poco tempo, un idolo per il popolo rossonero, e abbia legato benissimo con tutta la squadra. Il 28enne barese (29 anni il 12 luglio)  ha sicuramente molti sostenitori in Italia. Secondo quanto riportato dal quotidiano La repubblica il Milan potrebbe lasciare andare via Cassano, pronto ad approdare in un club tra Fiorentina e Juventus. E’ ovvio che, con tutto il rispetto per queste due squadre, cambiare ancora società, dopo solo 6 mesi, significherebbe un vero fallimento per Cassano, che non avrebbe più la possibilità di giocare in Champions League, né tanto meno in Europa.

Giacomo Giuffrida – www.milanlive.it