Fabregas, Bale, Van der Vaart…l’incessante valzer dei nomi

Galliani dopo mille pressioni sui vari Hamsik, Pastore, Ganso, Asamoah etc…pare che si sia sbilanciato a dare ulteriori indizi, almeno a livello di nomi. Che l’a.d. rossonero cerchi una mezz’ala ormai è risaputo, come è chiaro che dopo lo scudetto conquistato il colpo del Milan per il prossimo anno sarà notevole, ma le ultime dichiarazioni che hanno fatto uscire dalla sua bocca tre nomi : Bale, Fabregas e Van der Vaart…..fino a quando possono essere prese come veritiere?….Tutto potrebbe essere certo…ma Galliani avrebbe anche potuto deviare, cercando di districarsi da queste voci incessanti che parlano di Hamsik, così da non accendere tormentoni che poi si risolvono in litigi tra società e tra giocatori e società stesse.

Certo Fabregas è un pezzo da novanta, come Bale…..forse Van der Vaart ha meno fascino, ma di sicuro c’è che per il Milan 2011-2012, nelle idee di squadra di Allegri, Hamsik è veramente la ciliegina sulla torta, il pezzo del puzzle mancante per questo nuovo tipo di Milan già quest’anno vincente.

Ma l’anno passato insegna che fino al 31 di Agosto tutto può succedere, e l’estate che trascorrerà sarà come sempre una continua e incessante lista di calciatori.

Gennaro Manolio