Antonio Cassano, fantasista barese

Ecco le parole del procuratore di Antonio Cassano, Giuseppe Bozzo, ai microfoni di Radio Crc in merito alle voci di mercato che vorrebbero il fantasista barese lontano dal Milan: <em>“Napoli è la piazza giusta ma Cassano non si muove dal Milan: e l’ipotesi di Gilardino a Napoli non è percorribile perchè il Napoli ha già un grandissimo attaccante che è Cavani. Cassano non è sul mercato, la verità è questa. Il Napoli è una grandissima piazza, è un posto bellissimo dove giocare e vivere, ma Cassano sta a Milano e resterà al Milan perchè così è scritto nel contratto e Galliani non mi ha mai fatto capire che voleva privarsi del giocatore così come Antonio non vuole lasciare il Milan, poi nella vita tutto è possibile”.</em>

Ruggiero Daluiso – www.milanlive.it