Witsel, centrocampista dello Standard Liegi

Alex Witsel. Alto 1.83, capigliatura folta, occhio ceruleo e 42 di scarpe. Sembra essere lui il tanto atteso Mister X, acquisto di spessore nel calciomercato estivo rossonero che viene valutato 15 milioni di euro (un po’ tanti a dir la verità). Ma non è così. Il centrocampista dello Standard Liegi non può essere considerato il grande acquisto estivo che Adriano Galliani metterà a segno. Archiviato Marek Hamsik, i rossoneri si stanno dirigendo verso il calciatore belga, ma ai tifosi milanisti questo quadro non sembra essere molto chiaro. Non può essere lui l’acquisto di spessore, dal momento che non ha alcuna esperienza in ambito europeo e deve ancora crescere molto per affermarsi nel calcio internazionale. Piuttosto, Bale e Schweinsteiger che fine hanno fatto? Rispecchiano entrambi la descrizione data dal tecnico e dall’amministratore delegato rossonero e in questi ultimi giorni non si sono sentiti più nominare negli uffici di Via Turati 3. Nella serata di ieri, in vista del Golden Goal 2011, organizzato da Mediaset Premium, il tecnico rossonero Massimiliano Allegri ha confermato un’ulteriore volta che il Mister X è un giocatore adatto per giocare e confrontarsi nel campionato italiano. Di Alex Witsel si è già detto tutto e si pensa che possa essere un ulteriore acquisto estivo, oltre il Mister X. I nomi che si stanno susseguendo in questi giorni si riproporranno con la stessa facilità nelle prossime ore, ma solo alcuni prescelti si giocheranno il trasferimento in maglia rossonera. Alto 1,83, 42 di scarpe, ottima tecnica e ottimo fisico, capigliatura abbastanza folta e adatto a giocare in Italia: ripensamenti permettendo, sarà sicuramente una mezz’ala sinistra.

fonte: spaziocalcio.com

Ruggiero Daluiso – www.milanlive.it