Il bomber che non si spegne mai

MILAN, TOGNACCINI RACCONTA LA PREPARAZIONE IN VISTA DELLA SUPERCOPPA – Daniele Tognaccini, responsabile dei preparatori atletici, ai microfoni di Milan Channel parla della preparazione che dovranno affrontare i ragazzi rossoneri dopo il trofeo poco produttivo dell’Audi Cup e in vista della Supercoppa italiana: “Lo stato di forma è difficile da valutare attualmente, nel senso che arriviamo da una fase di lavoro in cui ci siamo focalizzati sui sistemi aerobici e questo non agevola poi nell’immediato la prestazione in partita – chiarisce Tognaccini – La squadra però ha avuto una buona tenuta anche se non era brillante, inoltre non ci sono stati infortuni ed è una nota positiva. Le gare sono state condotte bene da certe punti di vista tenendo conto che giocavamo contro squadre più avanti di noi in preparazione. I minuti in campo sono stati ben distribuiti per tutti i giocatori della rosa, certo se vincevamo ai rigori era meglio ma non si può aver tutto”. Racconta nel dettaglio il programma a cui andranno in contro i ragazzi in vista della trasferta di Pechino: “Lavoro a Milanello ce ne sarà poco, il primo agosto faremo una seduta muscolare e dedicata alla velocità, poi proseguiremo in Cina proprio per migliorare su questo aspetto che è mancato per forza di cose in Germania. I sudamericani? Li ho visti abbastanza bene, non gli faremo niente ma sfrutteremo il lavoro che hanno già fatto in Coppa America. Ibra? è strepitoso di suo, gli bastano due giorni per mettersi apposto. Gli infortunati? Sono rimasti a Milanello a lavorare, probabilmente non faranno parte della spedizione cinese, recupereranno dai loro infortuni e torneranno per la preparazione che ci avvicinerà al campionato e alla Champions”.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it