MAICON, AL CONTRARIO DI ETO’O E SNEIJDER , ACCETTEREBBE IL TRASFERIMENTO AL CITY — L’incontro di sabato sera tra Moratti e Roberto Mancini potrebbe aver dato i frutti sperati ,legati al passaggio di Carlitos Tevez in nerazzurro. Si era dapprima parlato di uno scambio alla pari Eto’o-Tevez ma il camerunense non sembrerebbe  convinto del trasferimento oltre Manica  a meno che non si tratti di  una offerta degna di essere presa in consederazione; poi è entrato nella trattativa Sneijder che, però,  non rientra nei piani del City,  ed infine ecco che compare , all’improvviso, nella lista il nome di Maicon che si dice interessato ad una nuova esperienza professionale.

Il cartellino del brasiliano non supererebbe i 20 milioni di euro e una sua entrata nella trattativa, consentirebbe a Moratti sia di ammortizzare l’esborso per il trasferimento di Tevez , sia di realizzare una plusvalenza importante, ai fini del bilancio, visto che il terzino brasiliano era costato appena 6 milioni di euro nel 2006.

di Vincenzo Martusciello