IL MANCHESTER CITY SI AGGIUDICA LA DUBLIN SUPER CUP — Con un secco 3 a 0 gli uomini di Roberto Mancini hanno steso i nerazzuri di Gasperini in un match caratterizzato dalla superiorità tecnica della squadra inglese che si è presentata all’appuntamento in formazione quasi tipo e con un Balotelli in più che ha fatto la differenza, segnando prima un gol annullato per  fuorigioco, e  costringendo Julio Cesar a grandi parate prima della sua  rete regolare nel recupero del  primo tempo.

La potremmo chiamare “la vendetta di Balotelli” visto che era stato scaricato dai dirigenti nerazzurri l’estate scorsa dopo un anno di tensioni con Mourinho e lo spogliatoio e, SuperMario al primo appuntamento  con la sua ex squadra le  ha regalato il primo dispiacere stagionale. Resta emblematico il sorriso e l’applauso rivolto ai propri tifosi dopo la sua segnatura.

Cesare Prandelli avrà festeggiato  stappando champagne.

di Vincenzo Martusciello