Vincere giocando

MILAN, ROBINHO E LA FINALE IN AVVICINAMENTO – A poche ore dal derby valido per la Supercoppa Italiana a Pechino, il Corriere dello Sport riporta le dichiarazioni dell’attaccante rossonero Robinho, in attesa delle decisione del Mister per sapere se giocherà o meno si dice molto fiducioso, la partita è difficile ma un grande risultato sarebbe importante per iniziare alla grande la stagione 2011-2012: “E’ una gara importantissima per due motivi. Il primo perché in palio c’è un trofeo e poi perché affrontiamo l’Inter. Noi rispettiamo i nostri avversari ma siamo consci delle nostre possibilità e vogliamo vincere. Per vincere dobbiamo imporre il nostro gioco”. Vincere il 28° titolo in 25 anni sarebbe il coronamento migliore per celebrare la rinascita rossonera sotto la presidenza di Silvio Berlusconi, dopo lo scudetto 2011 anche la Supercoppa, contro l’Inter oltretutto, sarebbe un vero miracolo.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it