«Milan, che gioia. Sono 28 trofei in 26 anni» Galliani

EMOZIONI ROSSONERE | ADRIANO GALLIANI – Le emozioni che viviamo noi tifosi grazie al nostro Milan non sono paragonabili a quelle di nessun’altro tifoso di calcio del Mondo.

Ecco cosa ha provato il tifoso rossonero, nonché ad del Milan al termine della partita di Supercoppa: “Cosa ho provato? Al secondo gol tiravo pugni da tutte le parti, ho preso anche un cartellone pubblicitario e mi sono bucato una mano. Come emozione, quella di Roma, per uno scudetto per il quale eravamo ormai preparati, era stata uno scherzo – Continua Adriano Galliani – Questo è il nostro 15° trofeo nazionale che si somma ai 13 internazionali. Sono 28 trofei in 26 anni di presidenza Berlusconi. Ho chiamato poco fa il nostro Presidente che era molto felice, gli ho fatto i complimenti.

Un ringraziamento speciale anche per i tifosi cinesi presenti sugli spalti: “Ringrazio i milanisti cinesi, sono stati fantastici, hanno cantato il nostro inno in maniera meravigliosa, ho detto subito ai nostri ragazzi alla fine della partita di andare sotto la Curva perchè meritavano un grandissimo ringraziamento.

Una dedica speciale per questa sesta Supercoppa Italiana della storia del Milan ai tifosi rossoneri in Italia che non hanno potuto assistere dallo stadio alla gara: “Mi spiace per i nostri tifosi in Italia, ma sono certo che stando davanti alla tv hanno gioito esattamente come se fossero stati a S.Siro.

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it