I rossoneri vincono anche il Champions Game a Malmoe

MILAN, LA VITTORIA DEL CHAMPIONS GAME – Ecco le due formazioni scese in campo nell’amichevole Malmoe-Milan –  MALMOE: Melicharek; Stenstrom, Andresson, Jansson, Hamad; Mehmeti, Pekalski, Mutavadzic, Durmaz; Figueiredo, Larsson; MILAN: Amelia; Antonini, Bonera, Rodrigo, Taiwo; Gattuso, Ambrosini, Emanuelson; Boateng; Cassano, Ibrahimovic. Dopo un pareggio sul 2-2 per gol di Cassano, recuperato da Dumaz al 36′ e raddoppiato al terzo minuto della ripresa, sarà Kingsley Boateng servito con precisione da un Antonio Cassano in ottima forma fisica come già dimostrato durante la partita Italia-Spagna. Sul 2-2 si va ai rigori (tre per squadra) e il Milan, sfatando il mito creato dopo la sconfitta in occasione dell’Audi Cup con 4 rigori sbagliati su 4, riesce a vincere la partita (4-5). Ad alzare il trofeo (The Champions Game) al cielo è stato Massimo Ambrosini.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it

Articolo precedenteMilan: la giornata a Malmoe
Prossimo articoloMilan: i prossimi appuntamenti