Massimiliano Allegri e il suo gruppo "eccezionale"

MILAN, ALLEGRI E LA TRASFERTA IN SVEZIA – Sul sito ufficiale acmilan.com si trovano le parole di Massimiliano Allegri in vista dell’amichevole contro la squadra di Malmoe:

“Siamo contenti di essere venuti qui in Svezia per giocare una partita importante, sia per noi che per il proseguo della preparazione. Lo facciamo contro una squadra che potremmo incontrare in Champions League. Ringrazio la Ica che ci ha dato questa opportunità.

La vittoria in Supercoppa ci permette di preparare al meglio l’inizio del campionato. Ho un gruppo eccezionale, ha più motivazioni dell’anno scorso e la preparazione sta andando nel migliore dei modi. Abbiamo altre gare prima dell’inizio del campionato (Trofeo Tim e Trofeo Berlusconi, ndr), e il 26 inizierà una stagione in cui saremo protagonisti.

A differenza dall’anno scorso c’è che il 31 agosto sono arrivati dei giocatori, a gennaio ne sono arrivati altre. I primi sei mesi sono serviti per costruire la squadra e Ibra è stato determinante. Quest’anno i ragazzi si conoscono meglio.
Sono convinto di allenare una squadra forte. Quando ha grandi motivazioni e decide di giocare può vincere contro chiunque e lo ha dimostrato nella finale di Supercoppa, giocando un gran secondo tempo.

Non so se quella di oggi è squadra simile a quella che vedremo contro Cagliari. Abbiamo fuori Nesta, Seedorf e Flamini. Sono tre giocatori che spero di avere a disposizione per il Berlusconi. I brasiliani torneranno il 24, credo che potranno essere a disposizione per la prima gara, pur avendo fatto 15 giorni di vacanza. In ogni caso queste sono problematiche che vedremo più avanti”.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it