ESCLUSIONE CHAMPIONS INZAGHI – L’ex centrocampista del Milan, Mario Bortolazzi, commenta l’esclusione di Pippo Inzaghi dalla lista Champions. Il suo parere è controcorrente rispetto alla tendenza generale: “Dispiace per un campione come Inzaghi, ma purtroppo il Milan non arriva nel migliore dei modi alla Champions – ha affermato Bortolazzi a calcionews24.com -. Flamini è infortunato, Gattuso squalificato e quindi Allegri non aveva molti centrocampisti a disposizione: lui ha agito per il bene della squadra, pensando a qualche imprevisto che può capitare nel corso dei mesi, soprattutto quando affronti sfide delicate in campionato e in Champions. Inzaghi non si deve abbattere: lui è comunque nella storia del calcio europeo, ha fatto tanto per l’Italia e tutti lo ringraziano, non credo che cambi la sua posizione dal fatto che non parteciperà alla Champions. È vero, probabilmente non riuscirà a raggiungere la Champions ma resta comunque un attaccante che ha fatto la storia della società rossonera“.

La redazione di Milanlive.it