CHAMPIONS LEAGUE BARCELLONA MILAN GATTUSO INZAGHI – Intercettato da Il Corriere dello Sport il centrocampista del Milan Rino Gattuso, ha detto la sua in vista del match di martedì prossimo contro il Barcellona. Il rossonero ricorda la vittoria del 2000 al Camp Nou: «Soltanto 24 ore prima avevamo perso con la Spagna alle Olimpiadi di Sidney: avevamo preso l’aereo quattro ore dopo la gara per andare in Spagna e a fine partita ero morto. Quella di oggi è una squadra totalmente diversa, sappiamo di giocare contro i più forti al mondo. E’ molto difficile batterli, ma nella vita con un po’ di fortuna si può fare tutto». Un commento anche sull’esclusione dalla lista Champions di Inzaghi: «E’ stata una scelta dell’allenatore e della società, sappiamo tutti che non è facile perché parliamo di un monumento come Inzaghi, che ci tiene anche al suo record, ma penso che un chiarimento ci sia stato e sanno solo loro cosa si sono detti».

La redazione di Milanlive.it