BARCELLONA MILAN NESTI – Il noto giornalista Carlo Nesti, tramite le pagine del proprio sito web ufficiale, dà un consiglio al Milan su come arginare lo strapotere del Barcellona: “Da 187 partite, tutte quelle di Guardiola, i blaugrana hanno il predominio nel possesso palla. Questo è il Barcellona, e io, in assenza di Ibrahimovic e Robinho, avrei accentuato, ulteriormente, i fattori aggressività e quantità. 4-4-1-1, con, a centrocampo, Nocerino, Van Bommel, Ambrosini ed Emanuelsson (su Alves), Boateng trequartista, e Pato punta. Cinque mediani, compreso Boateng, sarebbero stati l’ideale per tentare di spezzare sul nascere il loro fraseggio. Poi, in caso di svantaggio, dentro Seedorf o Cassano alle spalle di Pato, e Boateng arretrato al posto di Emanuelsson. Naturalmente, è solo suggestiva teoria“.

La redazione di Milanlive.it