MILAN INFORTUNIO BOATENG – Probabile tegola in casa Milan. Dopo lo stop di Ibrahimovic i rossoneri dovranno fronteggiare anche quello, lungo di Boateng. Il giocatore si è sottoposto giovedì scorso ad una risonanza magnetica in quel di Monaco di Baviera. Sono state escluse lesioni ma il verdetto ufficiale si avrà soltanto con un nuovo controllo previsto a ore. Emanuelson intanto su Twitter ha anticipato la diagnosi parlando di costola rotta. Se l’indiscrezione venisse confermata Boateng potrebbe stare fermo ai box per almeno un mese. C’è però anche un’altra possibilità quella che il ghanese utilizzi un tutore durante le partite per proteggersi dai contrasti. In quel caso potrebbe tornare suo campi da gioco già a fine mese o al massimo il 2 ottobre per la partita con la Juve.

La redazione di Milanlive.it