...Nì...

MILAN, BILANCIO DELLA GIORNATA PRIMA DELLA SCOPPIETTANTE CHIUSURA – Prima della sfida contro il Napoli andiamo a dare uno sguardo ai risultati di giornata
ATALANTA-PALERMO 1-0
BOLOGNA-LECCE 0-2
CAGLIARI-NOVARA 2-1 (giocata sabato 17 settembre)
CATANIA-CESENA 1-0
INTER-ROMA 0-0 (giocata sabato 17 settembre)
LAZIO-GENOA 1-2
PARMA-CHIEVO 2-1
SIENA-JUVENTUS 0-1
UDINESE-FIORENTINA 2-0
NAPOLI-MILAN (si gioca alle 20.45).

La gestione di Conte sta dando i suoi frutti, nonostante lo 0-1 non sia un risultato eclatante riesce a dare altri 3 punti importanti ai bianconeri che iniziano a vedere delinearsi una stagione sicuramente più redditizia e produttiva rispetto alla scorsa. Un’ottima Udinese, scesa in campo contro la Fiorentina, mette già  in allerta i rossoneri contro i quali dovranno giocare mercoledì 21 a San Siro, non dimentichiamo la stagione 2010/2011 nella quale proprio l’Udinese si è messa in luce addirittura presentandosi come possibile candidata allo scudetto, è una squadra che va tenuta d’occhio. Altra sfida importante si è disputata tra Inter e Roma, tra Gasperini e Luis Enrique; una partita molto strana, la Roma è scesa in campo con la sindrome da Barcellona il problema è convincersi di non esserlo e di non avere il fisico e le caratteristiche per eguagliare il gioco di Guardiola; un grande possesso palla a centrocampo e qualche buona azione sempre e comunque frenata dai difensori nerazzurri, poi un secondo tempo in cui l’Inter ha dato qualche segnale di rinascita ma l’unico veramente presente in campo è sembrato Sneijder. Ora non resta che attendere il fischio di inizio di Napoli-Milan, i tifosi saranno numerosissimi, il chiasso e la confusione anche ma i ragazzi dovranno restare calmi, sereni e concentrati. Allegri saprà cosa fare.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it