MILAN MOGGI – E’ sicuro l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi: il Milan è ancora la squadra da battere. L’inizio di stagione negativo dei rossoneri è dovuto solamente alla miriade di infortuni capitati. “Il Milan è di altra categoria – scrive Moggi per Tmw – e le assenze che ne stanno minando l’efficacia della rosa sono l’unica spiegazione alla difficile situazione di classifica vissuta dai rossoneri. Col ritorno di Ibrahimovic ricominceranno a fioccare anche i punti, non ho dubbi”.

La redazione di Milanlive.it