MILAN INTER – L’insoddisfazione regna sovrana nella Milano pallonara, stando almeno a quanto recitano le pagelle di Sky. La nota emittente televisiva da infatti l’opportunità agli utenti di compilare le pagelle al termine di ogni giornata d campionato, vediamo come è andata nelle prime 5. 29 giocatori su 36 impiegati dalle compagini milanesi in questi primi 5 turni di serie A non raggiungono la sufficienza: tra i pali le (ex?) certezze Abbiati e Julio Cesar viaggiano ad una media di 5.36 e 5.38, nulla da fare rispetto alle saracinesche degli scorsi anni; Thiago Silva(6.49) ed il poco attendibile giudizio di Maicon(6.13, ma con solo uno spezzone giocato dopo l’infortunio) le sufficienze per la terza linea, dove anche una colonna come Zanetti patisce il crollo verticale dei nerazzurri, con 5.86 di media, ed il giovane Ranocchia più giu di tutti con 4.94. Per la mediana il bilancio degli uomini di Allegri è disastroso, dove tra Mister x veri o ipotizzati e vecchie glorie rosonere nessuno raggiunge il canonico 6. Tra gli interisti spicca il 6.36 di Sneijder, unico a raggiungere la fatidica soglia. Tra arieti e rapaci del gol invece, grave insufficienza per Zarate, considerato il peggior attaccanta “di Milano”, mentre piena fiducia ad Inzaghi, che con soli 21 minuti giocati si accaparra la palma di migliore dei suoi, con 6.55. Giudizi poco attendibili, vista la vena di soggettività con cui vengono espressi, utili a nessuna statistica ufficiale, ma emanati dalla più critica ed importante delle bocche, quella dei tifosi!

Samuel Sanapo – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it