CALCIOMERCATO MILAN – Quattro milioni di euro più il prestito di un giocatore. E’ questa l’offerta che il Milan dovrà presentare per convincere la Fiorentina a cedergli Montolivo già durante il mercato di riparazione. Ne è convinto uno dei principali e stimati agenti italiani, Claudio Pasqualin, che intervenendo a Radio Blu ha ammesso: “Penso che l’esperienza di Montolivo alla Fiorentina possa risolversi, senza continuare con scontri verbali e problemi per Mihajlovic, con la cessione del giocatore a gennaio. Reputo il Milan il club maggiormente interessato alle prestazioni del centrocampista, e penso che con un’offerta di quattro milioni di euro, oltre magari al prestito di un giocatore, Montolivo possa lasciare la Fiorentina già nella prossima sessione di mercato“. Poi Pasqualin ha aggiunto: “E’ evidente che il processo di ringiovanimento del centrocampo del Milan possa portare Allegri ad interessarsi, fin dalla prossima sessione di mercato, ad un giocatore talentuoso come Montolivo. Una partenza di quest’ultimo a gennaio credo eviterebbe il procrastinarsi dei problemi fra il giocatore e la piazza di Firenze, e consentirebbe al club viola di non perdere Montolivo a costo zero, cosa che porterebbe ad una mancata valorizzazione di un giocatore su cui la Fiorentina negli anni scorsi ha investito moltissimo“.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it