Milan » Milan News » Italia-Irlanda del Nord: voti e pagelle Tuttosport e Corriere dello Sport dei milanisti

Italia-Irlanda del Nord: voti e pagelle Tuttosport e Corriere dello Sport dei milanisti

ITALIA IRLANDA DEL NORD VOTI PAGELLE – Di seguito i voti e le pagelle di Tuttosport e Corriere dello Sport relativi alle prestazioni dei rossoneri in campo. Tutte sufficienti le prove dei milanisti.

TUTTOSPORT
7 Cassano -Fa parlare il campo, e sono applausi, come spesso gli è accaduto con Prandelli. Prima doppietta azzurra (9 gol totali in 28 partite, 6 in questa gestione: la media si fa interessante), in scioltezza, sfruttando semplicemente il suo senso di posizione e le sue qualità tecniche. Standing ovation quando esce: il 14 novembre 2009 il prode Falco invase questo campo davanti a Lippi invocando a Cassano. Quando si dice la nemesi.

6 Aquilani -E’ tra gli azzurri che corre di più, cercando di sfruttare l’occasione offertagli. Evans, davanti alla difesa, prova a rompergli i tempi. Il neo milanista però cerca di restare nel gioco con impegno. Premiato con l’assist del 2-0 azzurro.

CORRIERE DELLO SPORT
7.5 Cassano -Il ct gli chiede di fare il centravanti, potendo. Cerca spazi e prova a crearli, ma stavolta il meglio lo da proprio da goleador: due reti bellissime, girata al volo e colpo di biliardo in diagonale, prima doppietta e risposta doppia ad Abete e Prandelli sul campo a chi gli chiede – in fondo – di essere solo questo. Uno per il quale alzarsi in piedi e applaudire.

6 Aquilani -Non brillante nel primo tempo, da trequartista finisce troppe volte nell’imbuto. Più ficcante nella ripresa.

6 Nocerino (24’ st) – Non è Gattuso, va bene, ma ci mette corsa anche in un contesto “easy” come questo.

La redazione di Milanlive.it