Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Amauri: le ultime di Marotta

Calciomercato Milan, Amauri: le ultime di Marotta

CALCIOMERCATO MILAN – L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, è intervenuto ieri a margine del cda bianconera parlando di mercato. Pregnante la situazione di Amauri ormai vicino all’addio e da settimane accostato ai rossoneri: «A gennaio si è deciso di trasferirlo in prestito al Parma – racconta – anche a causa di infortuni aveva realizzato solo un gol e, per il bene suo e nostro, è stato preferibile la cessione temporanea. L’unico club che ha assecondato la nostra richiesta è stato il Parma, ma con uno stipendio di 4 milioni ci siamo dovuti accollare l’incentivazione. A giugno Amauri è stato informato di essere fuori dal progetto, c’è stato l’interessamento del Marsiglia che gli avrebbe fatto firmare tre anni di contratto, ma il giocatore ha rifiutato. A questo punto, con il nuovo contratto, gli garantiamo gli allenamenti con un tecnico professionista ma non insieme alla prima squadra». Marotta chiosa: «Con la scadenza a giugno, purtroppo, il potere contrattuale della Juve è pari a zero ma valutiamo se è possibile intervenire a gennaio».

La redazione di Milanlive.it