Milan » Milan News » Milan, il rossonero Bisio: Tifo Milan da una vita, da bambino non puoi non innamorarti di certi giocatori

Milan, il rossonero Bisio: Tifo Milan da una vita, da bambino non puoi non innamorarti di certi giocatori

MILAN BISIO – Bell’intervista rilasciate dal noto attore e comico italiano Claudio Bisio a Tuttosport. Si parla naturalmente di Milan squadra di cui Bisio è tifosissimo: «Milanista fin da bambino, perché mio padre lo era – spiega – Tanto per dire, la mia prima volta a San Siro fu un Milan-Estudiantes di una coppa Intercontinentale, quella dove Combin terminò con la faccia insanguinata causa alcuni scontri molto “maschi” tanto per usare un eufemismo che si usa spesso in questi casi. Ebbi l’onore di seguire quel Milan lì, con i Rivera, i Prati gli Schnellinger, i Maldini (padre e figlio) i Sormani, quando da bambino si vedono quei giocatori non si può non amare quella squadra. Il campionato lo seguo in tv, ovviamente, ma, causa il mio lavoro, mi sono perso tante belle partite, oppure le ho viste dietro le quinte di un teatro. Tanto per dire Zelig prevede prove la domenica e registrazioni il lunedì e martedì, quindi tutti i posticipi domenicali o le partite di Coppa del Martedì, da dieci anni a questa parte me le sono perse o viste di schimbescio tra la presentazione di un comico e l’altro». Sui miti calcistici pochi dubbi: «Beh, ho già citato Rivera, in tempi più recenti aggiungerei il trio di olandesi di fine anni ottanta con un asterisco per Van Basten, e i due recenti brasiliani Kakà e Pato, senza dimenticare Ibrahimovic!».

La redazione di Milanlive.it