Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Sandro torna di moda

Calciomercato Milan, Sandro torna di moda


CALCIOMERCATO MILAN – Non è un mistero che il Milan cerchi rinforzi a centrocampo già da gennaio. Il misterioso stop “oculare” di Gattuso, l’involuzione di Van Bommel e i problemi fisici di Ambrosini e Flamini impongono un rinforzo in mediana. Dopo la tripletta del pranzo domenicale, Massimiliano Allegri è affascinato da Kevin Prince Boateng, una perfetta composizione chimica di tecnica, grinta, muscoli e senso del gol. Braida è a caccia di un centrocampista doppione del ghanese e i suoi sforzi si stanno concentrando su Sandro Ranieri Guimaraes Cordeiro (22), noto semplicemente come Sandro. Il giocatore del Tottenham e della nazionale brasiliana è un mix di potenza fisica (187 cm per 79 kg) e piedi ottimi, ma occupa una posizione più arretrata rispetto al Boa. In ogni caso sarebbe molto utile per compensare le carenze fisiche e tecniche di Van Bommel nel ruolo di playmaker basso. Il ragazzo negli Spurs è chiuso dalla presenza di giocatori del calibro di Tom Huddlestone, Scott Parker e Rafa Van der Vaart ed il mister Harry Redknapp fatica ad inserirlo nel suo centrocampo (117 minuti in Premier League e 72 in Europa). In estate Sandro era stato più volte accostato alla Roma e l’ipotesi italiana stuzzica le sue fantasie:”In futuro mi piacerebbe sicuramente poter giocare in Italia. E’ un altro passo che vorrei fare nella mia carriera”-ammise lo scorso mese. Offerte concrete zero, esclusa quella del suo club che gli ha esteso il contratto sino al giugno 2016. Per giugno può arrivare a Milano, mettendo sul piatto una cifra non inferiore ai 15 milioni di euro. Un investimento importante su cui si può puntare.

Davide Capogrossi – Milanlive.it