SERIE A MILAN – Marco Amelia è tornato ad allenarsi dopo l’infortunio alla mano che lo ha tenuto, per qualche tempo, lontano dal rettangolo di gioco: “Purtroppo ho avuto questo infortunio alla mano che non mi ha permesso di allenarmi. Oggi ci sono riuscito anche se ho ancora un po’ di dolore ma non possiamo fermarci troppo. Ringrazio i dottori, i fisioterapisti e lo staff che mi hanno aiutato a recuperare – ha detto il portiere romano a Milan Channel – Arriviamo da tre vittorie, siamo risaliti in classifica, ora andiamo a Roma contro una squadra che arriva dalla sconfitta di Genova e proprio contro di noi potrebbe riprendersi vista l’importanza della sfida. Dovremo stare attenti ma con l’obiettivo di continuare la striscia positiva. Nocerino? E’ un grandissimo centrocampista, lo conosco dai tempi del Palermo, non è molto pubblicizzato magari perché fa un ruolo più nascosto, ma ha grandi qualità, aldilà dei gol di ieri anche domenica il passaggio per Cassano nel gol di Yepes è stato un bel gesto tecnico. Può dare una spinta importante a questa squadra in entrambe le fasi”.

Mauro Nardone – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it