Milan » Milan News » Malore Cassano, il presidente Berlusconi: Non è un ictus ma dovrà essere operato

Malore Cassano, il presidente Berlusconi: Non è un ictus ma dovrà essere operato

MALORE CASSANO – Anche il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, è intervenuto per commentare la situazione legata al malore di Antonio Cassano. Parlando telefonicamente al Processo di Biscardi il numero uno rossonero ha smentito la notizia diffusa nella serata di ieri circa la possibilità che il fantasista abbia avuto un ictus ischemico: «Mi ha detto che non si tratta di ictus ischemico per Cassano – ha raccontato – ma di un problema cardiaco risolvibile con un piccolo intervento, da eseguire nel più breve tempo possibile». Pare comunque che l’ictus possa essere proprio una conseguenza di un malfunzionamento cardiaco e che quindi nessuna ipotesi va scartata ne confermata.

La redazione di Milanlive.it