Milan » Milan News » Milan, Cassano sempre ironico: Ho avuto un infortunio e come al solito faccio le cose in grande

Milan, Cassano sempre ironico: Ho avuto un infortunio e come al solito faccio le cose in grande

CASSANO – Esce per la prima volta allo scoperto da quando ha subito il piccolo ictus Antonio Cassano. Repubblica.it riporta infatti le parole rilasciate dal rossonero: “Ho avuto paura di smettere di essere un uomo, ora non voglio smettere di essere un calciatore. Ho avuto un infortunio e come al solito faccio le cose in grande: mica mi potevo rompere una gamba, mi dovevo rompere il cuore. Ma vedrete che mi riprenderò presto, anzi prestissimo“. Poi con il solito umorismo: “Avete visto. Non è colpa mia se in questi anni ho combinato tutti questi casini: sono nato con il cuore matto. Io l’avevo detto che avevo vissuto 17 anni da pezzente. Vorrei viverne almeno altri 17 da signore“.

La redazione di Milanlive.it