Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Fedele: Maxi Lopez si, Tevez no

Calciomercato Milan, Fedele: Maxi Lopez si, Tevez no

CALCIOMERCATO MILAN – Il tema caldo a Milanello è sicuramente il calciomercato. Furio Fedele, noto giornalista, ha spiegato a TopCalcio24, i possibili scenari che potrebbero profilarsi in casa rossonera: “Sul cammino del Diavolo si profila una campagna acquisti da gestire con oculatezza e serietà. Tevez? Non credo sia un’ipotesi plausibile. Il Milan opterà per un giocatore che arriverà con la formula del prestito, gratuito o oneroso. Questo è l’imperativo categorico in via Turati. Il nuovo attaccante rossonero dovrà inoltre essere eleggibile per la Champions, dove si punta almeno all’approdo ai quarti di finale. La filosofia, in sintesi, potrebbe essere riassunta con una massima: “poca spesa e tanta resa”. Escluderei Tevez perché ha un ingaggio di 8 milioni di euro netti a stagione, ed è inoltre un giocatore che non verrebbe a Milano per partire dalla panchina. Dal punto di vista caratteriale poi”, ha osservato la penna del Corriere dello Sport, “l’argentino è reduce da un inizio di stagione tormentato, e presenta al momento una forma atletica non ottimale. Maxi Lopez rimane per cui il maggior indiziato: l’ex barcellonista ha un ingaggio minimo, 700mila euro all’anno, è affidabile, esperto, e Pietro Lo Monaco, Ds del Catania, sarebbe disposto a girarlo in prestito”.

Mauro Nardone – Milanlive.it