MILAN ANTONELLI – Il giovane terzino sinistro del Genoa, Antonelli, ha avuto un passato fra le fila del Milan. Raccontandosi a Goal.com il talento nel giro della Nazionale ha ammesso: “Nessun rimpianto, sono contento di come mi siano andate le cose e ho raggiunto i miei obiettivi. I ricordi sono assolutamente positivi e non posso che essere felice di aver vissuto quei momenti: il Milan mi ha fatto crescere e sono stato allenato da Franco Baresi, il massimo. E’ lui, tra l’altro, che mi ha trasformato, spostandomi nel ruolo di esterno basso: prima giocavo più alto. Dunque, non posso che essere riconoscente a lui e alla società”. Il suo idolo era il grande Franz: “Chi sognavo di diventare? Proprio come Baresi, quindi essere stato allenato da lui è stato un sogno per me. Poi, ovviamente, come Paolo Maldini, un esempio dentro e fuori dal campo”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it