Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Thiago Silva lo ripete: Barcellona? Non c’è niente con loro. E su Paulinho, Ralf e Drogba…

Calciomercato Milan, Thiago Silva lo ripete: Barcellona? Non c’è niente con loro. E su Paulinho, Ralf e Drogba…

CALCIOMERCATO MILAN – Bella e lunga intervista concessa a Globoesporte da parte del difensore del Milan, Thiago Silva. Di seguito le sue dichiarazioni più importanti.

SULLA SFIDA DI DOMANI – “Crediamo molto nel fatto di poter battere il Barcellona. Siamo due scuole diverse ma speriamo di poter vincere contro di loro, che sono i migliori al mondo. Sappiamo che è difficile ma stiamo lavorando per ottenere il massimo, anche perchè, vincendo, avremmo la possibilità di un ottavo di Champions più semplice. Potremmo poi giocare il ritorno in casa, cosa che non è accaduta negli ultimi due anni in cui siamo stati eliminati. Stavolta vogliamo andare avanti e, chissà, arrivare in finale. Fermare Messi è molto difficile, perchè è un giocatore tecnico e veloce. Quando lo affronti devi decidere in un istante e quando viene verso di te farti il segno della croce e pregare che tutto vada bene. È complicato ma saremo pronti”.

SULL’INTERESSE DEL BARCELLONA – “Se ne parla da un anno ma di concreto non c’è nulla. La cosa più importante è che sono felice al Milan, sono contento di abitare a Milano, di far parte di questo club che è una famiglia. Oggi ho solo in mente di aiutare il Milan a vincere la Champions, che è un sogno. Grazie a Dio abbiamo vinto lo scudetto l’anno scorso dopo tanto tempo, ora vogliamo la Champions, che è un sogno che ho da quando ero bambino e che possiamo realizzare perchè questa stagione abbiamo tutto per farlo. Certo il Barcellona è sempre una tentazione, è la miglior squadra del momento, ma il Milan non è poi tanto dietro, stiamo crescendo di anno in anno. Spero un giorno di tornare al Fluminense, se possibile magari per sei mesi, altrimenti anche solo per la mia ultima partita, per ripagare l’affetto e il rispetto che tutti hanno avuto sempre nei miei confronti“.

SUL MERCATO BRASILIANO – “Possiamo giocarcela con tutti, anche per gli acquisti che sono stati fatti. Il Milan ha rinnovato il gruppo e i nuovi arrivati stanno andando molto bene, vedi Nocerino o Aquilani. Oggi sappiamo affrontare più situazioni, sia in fase d’attacco che di gestione della palla. Rispetto a quando sono arrivato la squadra è cresciuta molto e la tendenza è quella di crescere ancora. Sento parlare per gennaio di Paulinho, Ralf, Drogba, speriamo che arrivino delle belle sorprese”.

SU CASSANO – “Spero che torni in campo il più presto possibile, so cosa significa stare fermi per un problema di salute non legato al calcio, so quanto è difficile ma credo che abbia abbastanza forza per tornare“.

La redazione di Milanlive.it