Milan » Milan News » Milan-Barcellona, Galliani con l’amaro in bocca: Contento per Firenze e Barcellona ma con un punto, col Chievo speriamo di vincere

Milan-Barcellona, Galliani con l’amaro in bocca: Contento per Firenze e Barcellona ma con un punto, col Chievo speriamo di vincere

MILAN BARCELLONA – “Sono da una parte contento e dall’altra no. Sabato sera eravamo contenti e non abbiamo vinto e stasera lo stesso, spero di passare una bruttissima domenica sera ma con una vittoria a questo punto. Mi sembra che stasera si sia giocato bene e che meritassimo forse qualcosa in più. I giocatori del Barça? Xavi è stato fantastico, non è molto meno di Messi. Il calcio italiano? E’ un disastro perché le squadre impegnate in Europa League perdono nei preliminari o giocano con le seconde squadre. In Champions il Milan ha vinto nel 2007 e l’Inter nel 2010, poi guardi l’aggregato e ti accorgi che siamo indietro. Io parlo di separare il ranking ma mi danno del matto. Io faccio il tifo sempre in Europa per le italiane, però anche quest’anno vedo che in Europa League erano partite quattro squadre e due sono andate fuori prima di iniziarla. Meno siamo meno legna si fa”. Questo il pensiero di Adriano Galliani, ad del Milan, rilasciato al termine della sconfitta contro il Barcellona ai microfoni di Sky Sport.

La redazione di Milanlive.it