Milan » Milan News » Milan, l’Ibrahimovic inedito: Il calcio mi ha fatto diventare più maturo, ossessionato dal tennis

Milan, l’Ibrahimovic inedito: Il calcio mi ha fatto diventare più maturo, ossessionato dal tennis

MILAN IBRAHIMOVIC – Intervista a 360° di Zlatan Ibrahimovic in occasione della nuova campagna pubblicitaria della Nike. Il campione svedese si è “svelato” toccando argomenti inediti. Di seguito le sue dichiarazioni più importanti.

Sì, oltre il calcio, sono ossessionato dal tennis, ma anche dalla caccia e dal basket. Nel tempo libero mi piace fare tante cose. Ho una famiglia numerosa, mi piace uscire con loro, andare al cinema per vedere nuovi film, giocare con la Xbox e al computer. Mi piace anche solo rilassarmi e prendere le cose con calma”.

Il mio stile personale è ispirato da me stesso credo, da quello che sono veramente. Sono stato cresciuto così, sono nato così; non ho mai cercato di copiare nessuno. Come atleta di prima classe, cerco di passare molto tempo a perfezionare il mio stile di gioco perché credo sia molto importante essere preparati al meglio per ogni partita“.

“La mia passione per il calcio è nata quando ho iniziato a guardare le partite in televisione, osservando le grandi star giocare. Volevo diventare uno di loro. Lo sport che pratico, il calcio, mi ha fatto diventare più maturo , mi ha fatto crescere come persona e mi ha insegnato il valore della calma. Il modo in cui sei al di fuori del campo da calcio, lo rifletti nel modo in cui sei sul campo, ed è una combinazione molto importante“.

Credo che per non montarsi la testa devi essere sincero con te stesso tutto il tempo. Non devi ‘volare troppo in alto’ o sentirti qualcuno che non sei. Devi sempre tenere i piedi per terra, lavorare duro e batterti per realizzare i tuoi sogni“.

La redazione di Milanlive.it