SERIE A MILAN JUVENTUS – Luciano Moggi torna a parlare del duello a distanza fra Milan e Juventus per lo scudetto. Ormai appurato che le due big sembrano essere le uniche in grado di lottare per il tricolore, Moggi vede però nel Milan ancora un leggero vantaggio: “La più grande differenza tra la Juve e il Milan è che la squadra di Conte per competere ai massimi livelli deve giocare sempre a 1’000 km all’ora, mentre i rossoneri di Allegri spesso possono puntare anche sulla giocata del singolo. Il livello tecnico di cui dispongono, consente loro di rallentare i ritmi evitando eccessive usure a livello fisico, effetto che unito ad una rosa più ampia e competitiva potrebbe fare la differenza“.

Matteo Mauri – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it